LA CONDOTTA

         Associazione Fiorentina

        di Ricerca e Ricostruzione Storica

 

 

Marco

LAMBERTUCCI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 

Nato a Firenze nel febbraio del 1952 e cresciuto a pane e soldatini, e forse un paio assunti anche nel biberon, si sciroppa tutta la trafila dei soldatini di pasta, plastica e metallo fino agli Airfix, Tamya e Historex prima di passare ai Model Soldiers. Ha all’attivo pi¨ di mille e cinquecento figure dipinte (molte delle quali trasformate). Vince la sua prima coppa nel lontano 1978 fino ad arrivare all’oro di Folkestone ed alla partecipazione come giudice ai mondiali di Glasgow e Roma ed a moltissime altre importanti manifestazioni. Fa parte della Commissione sul Medioevo e sulle due Guerre Mondiali (Ŕ stato collezionista di uniformi di questo ultimo periodo) del Museo Comunale del Figurino Storico di Calenzano, collabora con la Pegaso Model e con la rivista Soldatini. E’ stato membro dell’A.F.B.I.S. durante gli anni ruggenti ed Ŕ uno dei soci fondatori della “Condotta” di cui Ŕ l’attuale presidente.

 

 

 

.1     .2     .3

 

.1 - Ufficiale 10░ Rgt. Ussari "Prince of Wales's Own", Waterloo, 1815 - Trasformazione pezzo Pegaso, 54 mm.

.2 - Giovanna di Nevers, Contessa di Montfort, Assedio di Hennebont, 1342, Borgogna, metÓ del XIV secolo - Trasformazione da pezzo Pegaso, 54 mm.

.3 - Ufficiale del Corpo Reale di Artiglieria, Regno di Sardegna, 1848 - Pezzo AbilitÓ, 54 mm.

 

 

.4    .5     .6

 

.4 - Feld-Offizier 10░ Rgt Ussari "Meszaros" in grande uniforme, Austria, 1798 - Trasformazione pezzo Metal Modeles, 54 mm.

.5 - Tenente Colonnello William Gordon of Fyvie (da un ritratto di Pompeo Batoni), Gran bretagna, 1762 - Trasformazione pezzo La Torre Models, 54 mm.

 

 

.7    .8

 

.7 - Portabandiera con Guidone degli Arcieri a cavallo, Compagnia d'Ordinanza "Saint Pol", Ducato di Borgogna, II metÓ del XV secolo - Autocostruito, 54 mm.

.8 - Portabandiera con grande stendardo della Compagnia d'Ordinanza "Saint Pierre", Ducato di Borgogna, II metÓ del XV secolo - Autocostruito, 54 mm.